il mago dei social
Cerca
Close this search box.

Generatore hashtag Instagram: guida ai migliori 5 del 2024

generatore hashtag instagram

Quali sono i migliori generatori hashtag Instagram? Quali vantaggi offre un hashtag generator? Come si usa un generatore di hashtag Instagram? Se cerchi le risposte a queste domande, allora continua a leggere.

Quando si parla di hashtag si intende Il simbolo del cancelletto (#) associato a una o più parole chiave. Questa vera e propria etichetta serve per facilitare le ricerche tematiche in un blog o in un social network. Ciò vale anche per Instagram.

Quindi, se vuoi crescere su IG devi metterti a caccia degli hashtag più validi da inserire nei tuoi contenuti. Agendo così, potrai raggiungere tutti i profili che hanno le carte in regola per diventare tuoi follower.

Tuttavia, selezionare gli hashtag giusti non è facile, anche perché quelli tra cui scegliere sono tantissimi. Quindi, il tuo scopo è quello trovare i più popolari ed adatti alle tue pubblicazioni. Per fortuna, esiste un alleato validissimo per aiutarti in questa impresa: il generatore hashtag Instagram.

Nell’articolo che trovi di seguito saranno riportati prima di tutto quali sono i migliori siti che offrono tale servizio. Dopodiché, spiegherò come utilizzare al meglio un generatore di hashtag Instagram.

Generatore hashtag Instagram: top 5

Presentiamo adesso la lista dei migliori portali disponibili in rete per quello che riguarda gli hashtag generator Instagram. Per ogni opzione saranno riportate tutte le informazioni necessarie ad una scelta oculata. Buona lettura.

1. Inflact

Inflact (accedi da qui) è probabilmente il miglior generatore hashtag Instagram disponibile sul mercato. Tale primato è dovuto alla semplicità di utilizzo ed alla elevatissima efficienza. Inoltre, ti permette di potenziare ogni singolo aspetto del tuo profilo IG.

generatore hashtag

Mettere in pratica la tua ricerca è semplicissimo. Vai adesso al sito di Inflact e trova gli hashtag Instagram più adatti ai tuoi post. Puoi selezionarli in base ad un’immagine, una keyword oppure tramite link. Dopodiché, ti basterà cliccare su “Generate Hashtag” e ti apparirà la lista di quelli più indicati ed efficaci per quel topic.

Inoltre, ci sarà anche una lista di etichette collegate, in base al numero di volte che questi sono stati inseriti nella stessa tipologia di post. Bisogna anche dire che Inflact ti mostrerà anche i topic più caldi per il nostro paese, quindi può essere definito a tutti gli effetti un generatore di hashtag italiani.

Il tool di Inflact ti darà una grande mano a trovare in automatico gli hashtag migliori per ogni contenuto che desideri pubblicare. Ciò permetterà di aumentare drasticamente la visibilità dei tuoi post.

In caso di bisogno, puoi anche consultare la lista delle etichette più utilizzate su IG nel giorno attuale, l’ultima settimana o gli ultimi 30 giorni. In questo modo potrai copiarli oppure utilizzarli come ispirazione per i tuoi contenuti. Ciò ti permetterà di essere sempre sul pezzo!

Bisogna anche dire che tale servizio presenta anche altri moduli per la crescita su Instagram. Quindi, se sei deciso a dare una svolta alla tua pagina, utilizza adesso il generatore hashtag di Inflact cliccando qui.

2. Hashtagfox

Hashtagfox (accedi da qui) è il generatore di hashtag Instagram più utilizzato negli Stati Uniti. La sua diffusione è dovuta ad un’interfaccia di utilizzo semplice, che ti permette di individuare gli hashtag targettizzati per i tuoi contenuti. Utilizzarli potrà far rientrare i tuoi post all’interno della sezione “Esplora“, cioè quella contrassegnata dalla lente di ingrandimento.

generatore di hashtag instagram

Loggandoti potrai analizzare tutte le performance dei vari hashtag, trovare quelli correlati, per poi salvarli ed utilizzarli quando necessario. Esiste anche un tool che ti permette di studiare quali hashtag utilizzano i tuoi competitor e dare via ad una valida strategia di contrasto.

Altro fattore che rende Hashtagfox un generatore di tag Instagram molto valido è la possibilità di individuare degli hashtag correlati alla tua query di ricerca. In questo modo resterai all’interno di un processo semantico ben preciso, evitando di utilizzare topic non a tema che ostacolerebbero il tuo posizionamento tra i post migliori.

Hashtagfox mette a tua disposizione 3 giorni di prova gratuita (inizia adesso da qui). Dopodiché, hai la possibilità di decidere se proseguire con uno dei diversi piani a pagamento. In ogni caso, puoi sempre richiedere un rimborso entro 7 giorni dall’acquisto.

3. Flick

Un altro hashtag generator Instagram molto valido è Flick (accedi da qui). Esso mette a tua disposizione diverse funzioni ed hai una settimana per provarle tutte gratuitamente.

hashtag generator

Grazie a Flick, avrai a tua disposizione uno strumento di ricerca che ti permette di analizzare le diverse interazioni e tutti gli altri parametri relativi ad ogni hashtag.

Quindi, potrai sapere quanti utenti competono per un hashtag specifico, il numero di like e commenti correlati e quante volte è stato ricercato.

Altro strumento interessante è il Viral Post Finder. Si tratta di un tool che ti permette di trovare tutti i contenuti che sono diventati virali. Puoi anche creare gruppi di hashtag da salvare ed utilizzare per i tuoi post futuri. Inoltre, saranno visibili anche gli hashtag bannati e segnalati.

Flik è accessibile sia tramite browser che tramite app. In entrambi i casi, avrai a tua disposizione il pacchetto completo di funzioni. Se hai bisogno di un generatore hashtag Instagram da utilizzare anche quando lavori da mobile lo hai appena trovato! Utilizzalo ora cliccando qui.

4. Kicksta

Se cerchi un generatore hashtag Instagram allora devi prendere in considerazione Kicksta (accedi da qui). Si tratta di una piattaforma che ti permette di mettere in atto un processo di crescita organica del tuo profilo.

hashtag generator instagram

Le diverse funzioni ti consentono di individuare i profili simili ai tuoi, lasciando un like. Per quello che riguarda gli hashtag Instagram, sarai in grado di recuperare quelli adatti per rendere virali al massimo i tuoi post.

Il punto di forza di Kicksta è quello di integrare diversi tool, così da agevolare e velocizzare la crescita della tua pagina. A riprova della sua validità ci sono le diverse esperienze di coloro che lo hanno già utilizzato (come puoi leggere da qui) e le 5 stelle su 5 ottenute su TrustPilot.

Quindi, puoi scegliere questo hashtag Instagram generator senza problemi. Ci sono diversi pacchetti tra cui decidere ed i costi sono sempre accessibili. In ogni caso, entro 2 settimane puoi richiedere il rimborso se non sei completamente soddisfatto del servizio. Provalo ora cliccando qui.

5. TagsFinder

Ultimo nome della nostra lista è quello di Tagsfinder (accedi da qui). Si tratta di un generatore di hashtag Instagram valido e semplice da utilizzare.

hashtag instagram generator

Per iniziare la tua ricerca devi solo inserire un hashtag e Tagsfinder troverà tutti quelli correlati. Puoi anche selezionare come criterio di ricerca gli hashtag simili o inserire 5 parole che descrivono il tuo post, lasciando alla piattaforma l’onere di trovare le etichette adatte.

In caso di necessità, puoi anche effettuare una ricerca in base alla geolocalizzazione ed accedere alle statistiche così da scoprire i migliori hashtag utilizzati in Italia o in altri paesi.

Hashtag generator: come funziona e a cosa serve

Il funzionamento di un hashtag generator è molto semplice. Infatti, per ottenere le informazioni che ti servono devi seguire solo pochi step.

Prima di tutto, devi scegliere la chiave di ricerca, vale a dire un topic, un altro hashtag o una località. Dopodiché devi inserirla all’interno della barra di ricerca del generatore hashtag Instagram e leggere i risultati.

In questo modo potrai recuperare tutti gli hashtag relativi ad un determinato argomento. Alcune delle piattaforme presentate ti dicono anche quali sono quelli più utilizzati attualmente e in un arco di tempo ristretto (tipo una settimana o un mese). Inoltre, puoi anche individuare gli hashtag correlati a quelli ricercati.

Un tipico esempio di hashtag Instagram generator come quello appena descritto è Inflact.

Vantaggi di usare un generatore di hashtag Instagram

Nonostante gli hashtag generator Instagram siano estremamente facili da utilizzare, i benefici che derivano dal loro utilizzo sono enormi.

Iniziamo con il dire che gli hashtag danno un ordine alla tua pubblicazione. Infatti, altro non si tratta che di vere e proprie etichette che indicizzano i tuoi contenuti. Del resto, l’utenza molto spesso esplora gli hashtag per cercare ispirazione. Vien da sé che utilizzare quelli più virali ti esporrà ad un pubblico molto vasto.

Gli hashtag permettono anche di ritrovare i post pubblicati anche diverso tempo fa, che altrimenti sarebbero difficili da recuperare. Bisogna anche sottolineare il fatto che gli hashtag ti permettono di interagire anche con persone con le quali non hai mai avuto contatto.

Grazie ad un generatore hashtag Instagram potrai individuare i tag più utilizzati, le relative interazioni e l’andamento della loro popolarità nel corso degli anni.

Così, una volta individuati gli hahstag giusti, avrai la possibilità di raggiungere altri profili potenzialmente interessati ai tuoi contenuti, quindi dei potenziali follower. Inoltre, potrai anche individuare quali tra le tante etichette utilizzate sono le più valide e virali.

Come vedi, l’utilizzo di un hashtag generator Instagram è essenziale per far posizionare i tuoi contenuti nelle bacheche di potenziali nuovi follower. Quindi, se vuoi davvero crescere su questo social network, un generatore hashtag Instagram non deve mancare tra gli strumenti a tua disposizione.

5/5 - (2 votes)

Leggi anche: