il mago dei social
Cerca
Close this search box.

Inflact (ex Ingramer): recensione, opinioni, costi e come funziona

inflact

Come usare Inflact (ex Ingramer) per potenziare la tua pagina Instagram? Quali sono le funzioni messe a tua disposizione? Le recensioni e le opinioni su Inflact sono valide? Per conoscere queste ed altre informazioni continua a leggere.

I portali che offrono automatizzazioni e servizi di crescita su Instagram sono davvero molti. Uno dei più validi, se non il migliore, è Inflact (da qui accedi al sito ufficiale). Nell’articolo che trovi di seguito analizzeremo ogni aspetto di questa piattaforma.

Passo dopo passo, esamineremo tutti i moduli disponibili, come utilizzarli, i relativi costi e cosa ne pensano coloro che hanno giĂ  usufruito del servizio. Giunto a fine lettura, avrai tutte le informazioni necessarie per decidere se scegliere o meno Inflact come supporto al tuo progetto su Instagram.

Che cos’è Inflact?

Inflact (qui trovi il sito ufficiale) è un bot Instagram che nasce con il nome di Ingramer. Negli anni ha dimostrato di essere il servizio più efficiente, valido e sicuro della sua categoria. Infatti, viene utilizzato da tanti utenti IG per velocizzare e rendere continuativo il processo di crescita della propria pagina.

Il cambio di nome da Ingramer ad Inflact è stato un’evoluzione naturale, dovuta al fatto che gli sviluppatori hanno deciso di espandere i servizi offerti anche ad altre piattaforme social. Questa apertura ha portato il sito ad essere amato anche da creatori di contenuti che non sono per forza degli instagramer.

inflact instagram

Inflact è un web-based bot. Ciò significa che si tratta di un servizio accessibile da browser, quindi senza il bisogno di scaricare software, app o simili sul tuo dispositivo. Ti basterà solo effettuare il login, settare i diversi parametri e tutti i tool continueranno ad essere in funzione in cloud, anche quando non sei connesso al sito o il tuo pc è spento.

L’efficienza di Inflact la si può intuire anche dal numero di utenti che da anni utilizzano tale bot. Si parla di numeri a sei zeri, tra influencer, aziende (grandi e piccole), liberi professionisti ed imprenditori digitali.

L’aumento di follower medio da accreditare ad Inflact è compreso in un range che va dai 1000 ai 3000 seguaci ogni mese. Ciò senza contare la crescita dell’engagement, della reach organica dei tuoi contenuti e delle tue vendite (se il tuo progetto è di natura commerciale).

A favore di Inflact bisogna ricordare anche la sicurezza di tutto il sistema, l’accortezza degli sviluppatori a tenere sempre aggiornati i vari tool ed un servizio assistenza estremamente efficiente. Tale alchimia ha reso questo bot il migliore della sua categoria, come descritto anche in questo articolo.

Principali funzionalitĂ  di Inflact

Entriamo nel vivo della nostra recensione è vediamo cosa ti permette di fare Inflact su Instagram. Di seguito, analizzeremo le funzioni più importanti relative a questo bot. Il tutto è suddiviso in moduli e per ognuno di essi troverai un’analisi approfondita. Se invece vuoi già provare la piattaforma, accedi adesso cliccando qui.

1. Promo

Promo (lo trovi qui) è uno dei moduli più utilizzati dall’utenza di Inflact. Grazie ad esso puoi avviare una promozione completa della tua pagina Instagram. Nello specifico, avrai la possibilità di aumentare il numero di follower ed incrementare l’engagement relativi ai tuoi contenuti (commenti, like ed interazioni varie).

inflact storie

Con Promo potrai automatizzare diverse operazioni. Vediamo quali:

  • follow;
  • unfollow;
  • like ai post dei nuovi utenti;
  • like ai post degli utenti che giĂ  segui;
  • visualizzazione massiva delle storie.

Fin qui potrebbe sembrare un bot come tanti, forse solo un po’ più articolato, ma la differenza sta nel fatto che con Inflact, potrai orientare gli automatismi verso utenti in target con i tuoi contenuti. Il tutto avverrà tramite dei filtri che eseguiranno una selezione incrociata in base a hashtag, geolocalizzazione e profili di tuo interesse.

Grazie a Promo, hai la possibilità di aumentare le schiere dei tuoi follower dalle 1000 alle 3000 unità al mese, moltiplicare fino a 3 volte la reach organica dei tuoi contenuti ed incrementare di molto l’engagement sulle tue storie ed i tuoi post. Prova adesso Promo cliccando qui.

2. Direct

Direct (accedi da qui) è il modulo che ti permette di gestire i messaggi diretti (conosciuti anche come DM) delle chat su Instagram. Ciò significa che potrai fornire risposte automatiche a chi ti contatta ed al contempo, inviare anche un numero elevato di messaggi promozionali ai tuoi follower e/o clienti.

Per gestire le diverse chat avrai una dashboard, che sarĂ  visualizzabile dal tuo pc. Per rendere tutto piĂą ordinato, sono disponibili delle etichette (chiamate anche label) che ti consentono di categorizzare le diverse conversazioni. Nella pratica, la tua pagina IG diverrĂ  un archivio digitale attraverso il quale catalogare e gestire le comunicazioni con i tuoi clienti e/o follower.

Il modulo Direct può essere utilizzato anche come chatbot, così da inviare, senza alcuna fatica messaggi di benvenuto ai nuovi follower, fornire risposte automatiche alle domande più frequenti dei tuoi clienti/follower e fare customer service in tua vece.

Tuttavia, l’utilizzo più proficuo di Direct è di certo l’invio massivo ed automatico di messaggi promozionali. Questi possono essere utilizzati per pubblicizzare i tuoi prodotti o servizi o fungere da riminder a chi ha già interagito con te in passato. Nella pratica, ha la stessa valenza di una newsletter.

Se pensi che sia un sistema complicato o confusionale, dai un’occhiata alla demo automatica che trovi cliccando qui, e sorprenditi di quanto sia semplice il tutto.

3. Scheduled Posting

Inflact mette a tua disposizione anche un modulo che ti permette di organizzare e pianificare la pubblicazione dei tuoi contenuti. Il suo nome è Schedule Posting (lo trovi qui): si tratta di un’automatizzazione fondamentale per chi gestisce una o più pagine Instagram.

Infatti, una volta attivato, non si dovrĂ  piĂą perdere tempo a pubblicare manualmente foto, video, storie e reel, ma il tutto avverrĂ  completamente in automatico.

Inflact Scheduled Posting

Nella pratica, carichi i tuoi contenuti in anticipo (con tag, descrizione e location) ed Inflact si assumerĂ  la bega di pubblicarli nella data ed ora da te prestabilite. In ogni momento, con un solo clic potrai accedere alla preview del tuo feed per controllare che sia tutto in ordine.

Per imparare a familiarizzare fin da subito con questo modulo, vai al sito ufficiale. Passo dopo passo ti sarĂ  spiegato come settare tutta la tua pubblicazione.

4. Hashtag Generator

Questo sito è molto utilizzato anche per i singoli strumenti che mette a tua disposizione. Uno dei più validi è di sicuro l’Inflact hashtag generator (lo trovi qui).

Sulla rete si trovano diverse piattaforme che offrono tale servizio, ma anche in questo caso Inflact dimostra essere una spanna sopra la concorrenza, come puoi vedere dalla nostra selezione dei migliori 5 hashtag generator.

inflact hashtag

In pochi minuti e con qualche clic, questo tool ti permetterà di trovare gli hashtag più adatti ai tuoi contenuti. Così, potrai massimizzare le interazioni che puoi ottenere attraverso la pubblicazione di post, stories e video.

Hai la possibilitĂ  di eseguire la ricerca basandoti su 3 diversi vettori:

  1. keyword: inserisci una parola chiave ed Inflact troverĂ  gli hashtag piĂą importanti;
  2. immagine: carica una foto e l’algoritmo di Inflact ti fornirà gli hashtag più adatti;
  3. url: copia ed incolla il link del tuo contenuto e visualizza le etichette piĂą appropriate.

Utilizzare questo strumento ti permette di raggiungere un numero enorme di utenti, incrementando le interazioni relative al tuo profilo IG. Se pensi che sia un’esagerazione, non devi fare altro che provarlo gratuitamente cliccando qui.

5. Downloader

Ai tempi in cui questo sito era ancora conosciuto come Ingramer, riscosse un grande successo anche il suo tool specifico che permetteva di scaricare contenuti da Instagram. Ad oggi, tale funzione è ancora attiva ed il suo nome è Inflact Instagram downloader. Vediamo come si utilizza e cosa ti permette di fare.

La prima cosa da dire è che Instagram non consente il download dei contenuti di uno o più profili. Tuttavia, tale problema può essere risolto utilizzando Inflact ed il suo Instagram downloader. In meno di un minuto sarai in grado di scaricare:

Tale operazione è eseguibile in totale anonimato, senza inserire alcun dato relativo alla tua persona ed anche se non possiedi una pagina Instagram. Si tratta davvero di un unicum nel suo genere. Puoi utilizzare questo strumento anche nella sua versione di prova (i primi download sono gratuiti) o decidere di passare alla versione premium. Clicca qui per tutti i dettagli.

Come iniziare con Inflact

Ora che conosciamo meglio Inflact, vediamo come fare per iniziare ad utilizzarlo. La cosa migliore da fare è scegliere il servizio di prova offerto da Promo. In questo modo avrai una settimana di tempo per saggiare le qualità di Inflact, con un investimento di denaro minimo (si tratta di soli 3,00 € per una settimana).

Per eseguire tale operazione ti basta andare al sito ufficiale e creare il tuo account, cliccando su “Sign Up“. Da qui, visualizzerai l’immagine che vedi di seguito. Dovrai inserire un indirizzo email, creare una password e poi confermarla. Dopodiché, devi solo fleggare il campo relativo alla normativa sulla privacy e su “Non sono un Robot“.

Se lo preferisci puoi anche loggarti piĂą velocemente utilizzando il tuo account Google o Apple, risparmiando ancora piĂą tempo.

inflact instagram stories

A prescindere dal metodo che utilizzerai, una volta creato il tuo account, riceverai, tramite email, un link per verificare il tuo profilo. Da qui, sei pronto per utilizzare Inflact.

Puoi già visualizzare il pannello di controllo, per iniziare a settare il bot devi inserire la password e l’username del tuo profilo Instagram. Se la cosa può crearti preoccupazioni, non temere: ogni tua azione sarà sempre protetta da una VPN. In questo modo sarà impossibile tracciare i tuoi dati.

N.B. La VPN è compresa nel pacchetto, in passato, durante l’epoca Ingramer, avresti dovuto acquistarla a parte.

Ora devi settare i parametri, che ti permetteranno di selezionare i profili con i quali interagire. Puoi eseguire la ricerca in base a 3 fattori:

  1. Hashtag: il tuo profilo interagirĂ  con utenti che hanno utilizzato di recente uno o piĂą hashtag specifici, da te indicati;
  2. Posizione geografica: il tuo account sarĂ  proposto ad utenti che abitano o che si sono taggati in una determinata cittĂ  o luogo;
  3. Username: in questo terzo caso interagirai con i follower di un determinato account, ad esempio un tuo competitor a cui vuoi “rubare” i seguaci.
inflact instagram analyzer

Puoi anche scegliere di eseguire un targeting ancora più accentrato. Ti basta accedere alla sezione “Pro Filters” e settare le configurazioni in base alle tue necessità. Vediamole nel dettaglio:

  • genere: decidi se interagire con uomini, donne o entrambi;
  • lingue: scegli le lingue parlate dagli utenti con cui vuoi interagire;
  • stories: decidi se visualizzare le storie di chi segui giĂ ;
  • black list: crea una lista di profili con i quali non desideri che il bot interagisca;
  • likes: decidi se mettere like anche ai post del tuo feed Instagram (e ai commenti), oppure di metterli solo ad utenti esterni, che non segui e che non ti seguono;
  • unfollowing: potrai scegliere di smettere di seguire 1) tutti i profili, 2) tutti i profili che non ti riseguono, 3) i nuovi follower provenienti dall’azione di Inflact, 4) i nuovi follower provenienti dall’azione di Inflact che non ti riseguono;
  • timezone: inserisci la tua fascia oraria. VerrĂ  utilizzata da Inflact per interrompere le azioni durante la notte, risultando in un comportamento simile a quello umano;
  • likes per profile: stabilisci il numero di mi piace da mettere ad ogni profilo seguito.
inflact stories

Ora che hai stabilito “il profilo” del tuo target devi solo cliccare su “Play” e mettere in funzione il bot. Dopo qualche giorno potrai già visualizzare i grafici con tutte le statistiche relative alle attività svolte da Inflact per te.

Ricorda che quando attiverai il bot, Inflact partità in modalità sicura, così da non mettere in allarme l’algoritmo di IG. Dopo qualche giorno, la velocità delle interazioni aumenterà fino ad arrivare a pieno regime, raggiungendo gli obiettivi prefissi.

Tornando al discorso su come cominciare ad utilizzare il bot, cliccando sempre su questo link, e poi sul pulsante “Get 7 days Pro access € 3”, potrai accedere alla prova della durata di una settimana, come parleremo a breve nella sezione dedicata ai piani tariffari.

Inflact: prezzi e piani tariffari

Ora è il momento di dedicarci ai piani tariffari di Inflact, che sono in tutto 3. In questo momento è possibile accedere a delle promozioni speciali. Vediamo quali sono anche in relazione alle specifiche relative a ciascun piano tariffario.

BASIC: si tratta del piano base. Il suo costo è di 64.00 € mensili (attualmente è offerto con uno sconto del 30%). Ecco cosa offre:

  • gestione di 1 account IG;
  • funzioni modulo PROMO;
  • VPN inclusa;
  • hashtag generator.

Puoi provarlo per una settimana a soli 3.00 € e poi decidere se continuare o meno. In caso di mancata disdetta l’abbonamento si attiverà in automatico.

Il secondo livello si chiama ADVANCED. Questo ha un costo di 57.00 € al mese per account (attualmente è offerto con uno sconto del 50%) mensili ed offre:

  • gestione di 2 account IG;
  • funzioni modulo PROMO;
  • funzioni modulo DIRECT;
  • VPN inclusa;
  • hashtag generator.

Puoi provarlo per una settimana a soli 3.00 € e poi decidere se continuare o meno. In caso di mancata disdetta l’abbonamento si attiverà in automatico.

Infine, PRO, il livello finale. Ad un costo di 49.00 € al mese per account (sconto del 70%) ed offre i seguenti servizi:

  • gestione di 3 account IG;
  • funzioni modulo PROMO;
  • funzioni modulo DIRECT;
  • funzioni modulo SCEDULE POSTING;
  • VPN inclusa;
  • hashtag generator;
  • stories saver (x3);
  • downloader (x3);
  • Instagram search.

Puoi provarlo per una settimana a soli 3.00 € e poi decidere se continuare o meno. In caso di mancata disdetta l’abbonamento si attiverà in automatico.

Sappi che per ogni abbonamento, hai la possibilitĂ  di eseguire la disdetta in ogni momento. Puoi effettuare i pagamenti tramite PayPal o carta di debito/credito.

Esiste anche un’ulteriore versione chiamata “CUSTOMIZED PACK“. Questa ti permette di creare il pacchetto su misura per te, scegliendo le funzioni che più si adattano alle tue esigenze. Il suo costo parte da 10,00 € mensili ed aumenta in base ai moduli ed ai tool inseriti. Scopri tutti i dettagli cliccando qui.

La nostra recensione su Inflact

Abbiamo analizzato tutti gli aspetti di Inflact, ma prima di lasciare la parola all’utenza, leggendo alcune recensioni, è bene fornire una nostra opinione su questo bot per Instagram.

La prima cosa che ha attirato la nostra attenzione è il fatto che gli sviluppatori di Inflact sono sempre a lavoro così da tenere sempre aggiornato il sistema. Infatti, anche se attivo da anni, questo bot non è per nulla obsoleto. Anzi, è la migliore realtà nel suo campo.

I diversi servizi sono molto efficienti. Ad esempio, PROMO ti permette di concentrare i tuoi sforzi su un pubblico davvero interessato ai tuoi contenuti, quindi, molto più propenso ad interagire con essi. Ciò si traduce in un aumento di like, commenti etc. Anche DIRECT risulta essere molto valido, soprattutto per chi ha la necessità di gestire un numero di chat elevato.

Per quello che concerne il servizio assistenza, va sottolineata la velocità di reazione e l’efficienza nel risolvere le diverse problematiche. A questo vanno aggiunte anche diponibilità e cortesia, che non sono affatto qualità date per scontate.

I costi dei relativi pacchetti non sono bassissimi, di contro, si parla della migliore piattaforma nell’universo dei bot Instagram. In ogni caso, potrai sempre provare il servizio prima di qualsiasi investimento di denaro importante. Procedi ora cliccando qui.

Concludendo, possiamo affermare che Inflact (ex Ingramer) è una soluzione molto valida per chi ha bisogno di dare una spinta al suo account Instagram.

Opinioni e recensioni su Inflact

Prima di chiudere la nostra analisi, è bene lasciare anche la parola all’utenza. A tal fine siamo andati a controllare alcune opinioni e recensioni su Inflact. Come sito di riferimento abbiamo scelto Trustpilot, poiché tra i tanti, è quello più severo. Vediamo come è andata.

inflact recensioni
inflact opinioni
inflact pareri

Come puoi constatare, anche l’utenza appare soddisfatta! Prova ora anche tu il servizio accedendo alle promozioni in corso tramite questo link.

Inflact: domande frequenti e risposte

👉 Che cos’è Inflact?

Inflact è un bot Instagram, il migliore in circolazione per il 2024. Attraverso i suoi moduli e strumenti puoi aumentare follower, like, commenti ed interazioni sul tuo profilo. In caso di necessità è possibile anche programmare post, visualizzare storie Instagram in anonimo, scegliere gli hashtag giusti per le tue pubblicazioni e molto altro ancora.

👉 Esiste un coupon sconto per Inflact?

Al momento non sono disponibili coupon per Inflact, però puoi fare una prova di 7 giorni a soli 3.00 €. Scopri di più cliccando qui.

👉 Quali sono i principali moduli di Inflact?

I principali moduli di Inflact sono: Promo (per promuovere i tuoi contenuti), Direct (per la gestione delle diverse chat) e Schedule Posting (per organizzare le tue pubblicazioni). Poi ci sono anche altri strumenti molto validi: Downloader (per scaricare i contenuti di altri account) e Hashtag Generator (per la ricerca degli hashtag piĂą importanti).

👉 Quali sono le principali alternative ad Inflact?

Ad oggi la migliore alternativa ad Inflact è Instagrow (che è un servizio di crescita organica su Instagram). Per maggiori informazioni in merito ti invito alla lettura del nostro articolo comparativo sui migliori bot Instagram.

👉 Quanto costa Inflact?

I pacchetti di Inflact sono ad abbonamento mensile o annuale. Il pacchetto di partenza Basic, che include il modulo Promo, la VPN e l’hashtag generator, ha un costo di 64.00 € al mese. Se sottoscrivi l’abbonamento annuale avrai diritto ad uno sconto ulteriore.

5/5 - (2 votes)

Leggi anche: